Polesella

Collisione auto furgone su A13, illesi

Tragedia sfiorata a Natale sulla A13: vittima di un colpo di sonno si è cappottato con la propria auto uscendone indenne mentre un pulmino con a bordo tutte donne centrava la sua auto nonostante una violenta frenata. Tutti salvi. Sa di 'miracolo' quanto avvenuto nella notte lungo l'autostrada A13 tra Rovigo e Bologna all'altezza del ponte su Po. Immediato l'intervento dei vigili del Fuoco giunti da Ferrara e Rovigo che hanno messo in sicurezza e poi rimosso i mezzi. Secondo una prima ricostruzione un uomo di 36 anni ha perso il controllo dell'auto ed è andato a sbattere contro le protezioni che separano i due sensi di marcia. L'auto cappotta un paio di volte e si ferma in mezzo all'autostrada. L'uomo esce e si mette in salvo, quando sul suo veicolo si schianta il pulmino. Impatto violento ma alla fine tutti si ritrovano a margine dell'autostrada, salvi, senza che nessuno si sia ferito. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie